NOME DEL PROGETTO:
Appartamenti I gemelli

TIPOLOGIA DI PROGETTO:
Frazionamento di un appartamento in due unità immobiliari speculari

ANNO:
2021

ROI DELL’OPERAZIONE COMPLESSIVA
 28%

STATUS:
VENDUTI

OBIETTIVO:

Frazionare un appartamento di 170 mq in due unità speculari

Completa ristrutturazione e nuova distribuzione locali interni

DESCRIZIONE DEL PROGETTO:

Abbiamo deciso di acquistare questo grande appartamento posto al secondo piano con ascensore perché era perfetto per un’operazione di frazionamento in due unità. Un’opportunità da cogliere al volo!

Il risultato è stata la progettazione di due trilocali con servizi, due balconi, box e cantina per ciascuno.

Il punto di forza di entrambi è la posizione, a pochi minuti a piedi dal centro storico, vicino alle scuole e alle aree verdi.

La zona living ospita una cucina separata e un ampio soggiorno per poter garantire privacy ma allo stesso tempo, grazie ad una porta basculante, l’ambiente risulta aperto e facilmente fruibile.

Le tonalità sono neutre e accoglienti, facilmente personalizzabili a proprio gusto.
Gli appartamenti di 85 mq sono la soluzione ideale per coppie, giovani con un bambino o single che necessitano di una stanza studio/per gli ospiti.

Progetto di ristrutturazione

prima e dopo

dettaglio appartamento
170
DIVISI IN DUE APPARTAMENTI

Alberto e Marianna sono persone veramente scrupolose e precise su qualsiasi aspetto che riguarda la loro attività, sono dei professionisti a tutto tondo e riescono a tirar fuori, grazie ai loro progetti, il meglio e tutto il potenziale che si può avere sia come investimento che come vivibilità dei loro appartamenti. Le loro operazioni immobiliari sono curate in ogni minimo dettaglio. Affidabilità e qualità, sono due aggettivi chiave della loro società.

L'operazione immobiliare " La Luce" è stata per certi versi complessa con la divisione dell'appartamento creando due unità immobiliari, ma l'operatività, la capacità di risolvere i problemi e la passione che Alberto e Marianna hanno nel loro lavoro l'hanno resa più semplice del previsto.

Federico Moncada - Geometra