Skip to main content

L’arredamento in stile moderno naturale è un recente trend di design che vede la casa fondersi con la natura, il paesaggio e l’architettura, pur non rinunciando alla modernità.

Parquet in legno naturale, una parete di pietra lasciata grezza, l’isola della cucina rivestita di un elegante marmo statuario. E poi tessuti in lino e cotone organico, cesti in vimini ma soprattutto piante disposte con cura in ogni locale. Queste sono alcune delle caratteristiche di uno stile di arredamento che può essere definito moderno naturale.

Se sei amante delle linee sobrie e decise dello stile moderno, ma vorresti stemperare il suo effetto un po’ freddo e distaccato, l’arredamento stile moderno naturale fa al caso tuo.

L’evoluzione dell’arredamento stile moderno naturale, come è nato e perché ha avuto successo

 

La tendenza modernista nasce nel Novecento a seguito dei nuovi materiali sintetici introdotti sul mercato dalle tecnologie industriali.

A contrastare questo stile di arredamento, per molti talvolta asettico, ci ha pensato il gusto scandinavo degli anni ’50 basato su forme morbide e materiali naturali, uno stile che non smette di affascinare gli architetti e interior designer dei nostri giorni.

Lo stile di arredamento moderno naturale nasce quindi come ibrido di queste due forti correnti di design. Come ogni stile ibrido, la sua caratteristica intrinseca è l’adattabilità.

Tuttavia, sarebbe veramente riduttivo classificarlo come un semplice mix di due tendenze: è molto di più! Non si limita, infatti, ad accostare superfici lineari e riflettenti a quelle organiche e opache, colori freddi a quelli caldi, oppure texture morbide a quelle dure, ma ciò che lo contraddistingue è la ricercatezza tipica di uno stile ibrido ma non per questo indefinito.

Arredare la casa in stile moderno naturale significa avere cura di quei dettagli che sanno garantire la perfetta fusione tra design moderno ed elemento naturale. Saper abbinare con sapienza e passione atmosfere che ricordano il nostro passato con quelle del presente. Avere un occhio di riguardo per il futuro con uno stile che possiamo definire in tanti casi eco-friendly.

Per tutte queste sue caratteristiche, lo stile moderno naturale si sta diffondendo non solo in tutto il mondo ma anche in contesti totalmente differenti: lo puoi trovare in un appartamento di Manhattan, Londra o Milano così come in un moderno cottage inglese o svedese.

arredamento naturale

Come realizzare un arredamento stile naturale che esalti il design moderno

L’arredamento stile naturale si basa su alcuni elementi caratteristici che lo rendono speciale e in grado di fondersi perfettamente con un design moderno e una casa funzionale. Tra questi, non solo l’uso di materiali della natura come legno e pietra, ma anche la luminosità degli ambienti e una precisa scelta per quanto riguarda la palette di colori.

Ecco come arredare la casa in modo naturale unendo gli elementi suggestivi della natura allo stile moderno.

1 – La luce, protagonista dell’arredamento naturale 

L’arredamento naturale ha la capacità di diffondere ed esaltare la luce solare che a sua volta riesce a mettere in risalto le sfumature dei materiali lasciati grezzi o appena levigati.
La luce restituisce delicatezza agli ambienti e alle finiture lasciate volutamente imperfette come richiamo all’artigianalità e al paesaggio. Naturale è sinonimo di essenziale, quindi nell’arredamento in questo stile lo spazio vuole essere il più puro possibile, e la luce deve fluire liberamente senza troppi ostacoli.

Inoltre, è fondamentale per evocare sensazioni positive in chi abita gli spazi e vive quotidianamente gli ambienti della casa.

2 – Arredare con legno naturale, per autentici “wood addicted” 

Il legno è uno dei materiali sempre presenti in qualsiasi stile di arredamento naturale.

Materiale organico ed ecologico per eccellenza, con le sue sfumature calde ed accoglienti sa infondere tranquillità e sicurezza all’interno degli ambienti.

Il parquet ha la capacità di farci sentire immediatamente a casa. Meglio se le finiture sono lasciate grezze o comunque il più naturale possibile. Per i più ecologici si può anche utilizzare il legno riciclato, che ha sicuramente un fascino vissuto.

Che si voglia puntare a parquet proveniente da alberi comuni come rovere, quercia, frassino e larice, oppure da legname proveniente da Paesi esotici come teak, iroko e doussiè, l’importante è scegliere la tipologia che più si addice al progetto della tua abitazione.
Puoi scegliere tra parquet predefinito o massello, entrambe scelte esteticamente valide ma differenti dal punto di vista dei materiali utilizzati. Il parquet in legno massello, con listoni costituiti interamente di legno nobile, avrà un costo maggiore dovuto alle materie prime pregiate e alla maggiore difficoltà di posa, mentre un pavimento in legno prefinito, dove la parte nobile del legno è limitata alla superficie, costituisce una soluzione più economica ed ecologica, senza rinunciare all’effetto finale nel tuo progetto di casa in stile naturale.

Nello stile di arredamento moderno naturale il legno viene anche utilizzato per decorare gli ambienti prediligendo soprattutto prodotti artigianali che ne esaltano l’unicità e la tradizione del passato.

Ogni arredamento con legno naturale, infatti, sa subito cambiare volto a un ambiente. Prova ad inserire nella tua cucina o soggiorno un bel tavolo in legno invecchiato, e noterai che l’atmosfera di tutta la tua casa cambierà in un attimo.

Il legno è perfetto anche per rivestire le pareti: eleganti boiserie oppure pannelli effetto plissé ma anche una singola parete del bagno.

3 – Il marmo naturale, elegante “pietra splendente”

Da “Marmaros”, che in greco antico significa “pietra splendente”, il marmo è un altro importante materiale spesso utilizzato nell’arredamento in stile moderno naturale.

È una pietra metamorfica capace di riflettere la luce in diversi modi risultando limpido e traslucido secondo un effetto definito “cera”. Questa sua capacità di reazione alle diverse condizioni di luminosità deriva dalla sua singolare composizione chimica. Le sue affascinanti sfumature, che vanno dal giallo al grigio e dal verde al rosso, sono il risultato di contaminazioni minerarie come il ferro, l’argilla e la sabbia.

Il marmo viene utilizzato da sempre per richiamare l’eleganza e la forza della natura.

Ed è così ancora oggi! Lo troviamo infatti impiegato in pavimentazioni, scale, rivestimenti, decori e arredi.

In un’abitazione arredata in stile moderno naturale il marmo trova la sua massima espressione nei bagni che mai come oggi sono considerati l’ambiente del relax e della cura di sé per eccellenza.

Soprattutto in questo periodo storico post pandemia, la pietra splendente ha assunto un ruolo centrale, conferendo ai bagni un aspetto totalmente unico ed elegante in grado di restituire benessere e serenità.

Sempre più spesso noi di MA Living utilizziamo su richiesta del cliente questa versatile pietra per la realizzazione di rivestimenti a muro, muretti vicino alla vasca free standing, pavimentazioni, isola della cucina e tavolini da caffè.Puoi trovare qua qualche esempio

 Oggi è inoltre di grande tendenza inserire decori in marmo in vari ambienti della casa, ad esempio vassoi, porta oggetti, set per il bagno. Sono piccoli tocchi che sanno donare ai locali un’atmosfera naturale e chic.

 

4 – Tessuti e colori, la scelta giusta per l’arredamento naturale 

 Lo stile di arredamento moderno naturale risente delle contaminazioni nordiche, combina la sobrietà delle linee moderne con una palette dei colori rigorosamente neutra, tinte del beige e del marrone con tocchi delicati di verde o azzurro per richiamare gli elementi della natura: l’acqua, il cielo e le piante.

L’idea è quella di creare degli ambienti “vivi” come una sensazione di vita all’aperto.       

Per questo motivo si utilizzano nuance sabbiose che ricordano la terra, colori caldi autunnali ma talvolta qualche tocco di nero per creare un piacevole contrasto
Nell’arredamento in stile moderno naturale, ornamenti e orpelli non sono ben accetti.

Trovano ampio spazio invece decorazioni semplici e spontanee come le venature del legno, il vimini e il rattan per cesti e tappeti, wallpaper che richiamano ambienti naturali e piante di ogni dimensione e forma.

I tessuti sono morbidi e organici, il lino ne fa da padrone grazie alla sua natura fresca e leggera. Ma anche iuta, canapa e lana sono molto diffusi perché caldi e avvolgenti.

Una casa moderna naturale è un luogo per rilassarsi e per prendersi cura di sé e della propria famiglia. Un ambiente per riunirsi con gli amici grazie alla sua anima contemporanea e accogliente. È sicuramente un’abitazione versatile e funzionale adatta per lo smart working e per godersi momenti di benessere.

Una casa, insomma, estremamente contemporanea con una piacevole nota di passato e grande energia per il futuro.

Arredare con uno stile moderno naturale è una scelta consapevole, ecologica ed elegante, tutte caratteristiche che noi di MA Living condividiamo e viviamo quotidianamente nei nostri progetti di flipping immobiliare. Puoi vederli qui

Se l’articolo ti ha incuriosito e vuoi avere maggiori informazioni in merito, contattaci qui